National Biodiversity Future Center - NBFC

NBFC

Modellistica differenziale e di controllo ottimo con integrazione di dati satellitari e conoscenza esperta.  

L'attività verterà su a) Modelli differenziali di controllo ottimo per la gestione delle specie invasive in aree protette, che integrano dati satellitari e conoscenza esperta al fine di determinare l'allocazione delle risorse che minimizza la densità delle specie invasive sia nel tempo che nello spazio; b) modelli di stima del turnover del carbonio organico nello strato superficiale del suolo che tenga conto degli effetti del tipo di suolo, della temperatura, del contenuto di umidità e della copertura vegetale sul ciclo del carbonio nel suolo, allo scopo di valutare l'effetto dei cambiamenti climatici sulla land degradation neutrality in termini di comportamento nel transiente e nel lungo periodo.

Tipo progetto
Attività di ricerca
Referenti
Altri partecipanti (non IAC)
Carlo Carfapietra (IRET-CNR) coordinatore Spoke 4, 1 Hub e 8 Spokes, ogni Nodo comprende diversi partner affiliati (enti pubblici, no profit e aziende private).
Data inizio
Data fine
Tipo finanziamento
Dettagli finanziamento

"Potenziamento di strutture di ricerca e creazione di “campioni nazionali di R&S” – PNRR – MUR"